(forse) Si.Può.(ri)Fare!

Vivere da sola in Italia, a 25 anni, con 450 euro al mese e a impatto zero.

Spirito Olimpico infranto e (cugginacessa della) Sacher Torte.

su 25 febbraio 2014

Sochi 2014 1

Quasi nessuno lo sa … Io sono letteralmente malata di Olimpiadi.

Durante le London-Olympics del 2012, mi sono messa la sveglia alle quattro pur di vedere il TUTTO-thlon in diretta, attaccavo il telefono in faccia all’omone se mi chiamava a staffetta iniziata – avendo boicottato quelle del 2008 lui non poteva sapere a cosa andava incontro ! – oppure se la gara stava per iniziare, avevo riarredato il salotto in modo da non dovermi alzare se non per andare in bagno, ma essendo estate a Roma sudavo all’incirca tutto ciò che bevevo.

Non è nazionalismo il mio, ma ammirazione e commozione genuina per le meraviglie dell’essere umano. Quando a è caduto il sellino a Fontana e lui ha finito la gara ciclistica ottenendo il bronzo, io ho pianto come una … Fontana. E ho gridato al complotto quando i giapponesi hanno fatto ricorso dopo la caduta dal cavallo di Uchimura (alzi la mano chi vede una verticale prima che vada a terra …) e dopo che gli hanno dato buona l’uscita – fondamentale per il podio – sono spariti dalla rete tutti i video e le foto relative all’esercizio. Insomma. Mi gaso !

Sochi 2014

Ebbene, ‘stavolta ho voluto provare a mettermi seriamente anche su quelle invernali. Avevo saltato senza neppure accorgermene Vancouver … eccoci qua a Sochi. Beh, a rigor di logica, non volendo sovvenzionare neppure col pensiero il sistema Putiniano, avrei dovuto boicottare anche queste Olimpiadi a priori … ma siccome la Russia mi da leggermente meno fastidio della Cina – per ragioni che posso dibattere in altra sede, ove richiesto – ho deciso di farmi un ulteriore regalo post-sessione e di vedere le gare di pattinaggio artistico e un po’ di altre gare a caso.

Sochi 2014 accartocciata

Ebbene, lo spirito Olimpico è stato infranto dai punteggi assegnati ACCAZZO, soprattutto alla Russia, guarda il caso, e dalle violente repressioni omofobe contro il movimento gay che ha manifestato per i propri diritti in concomitanza con l’evento olimpico. SHAME ON RUSSIA !

Per curare quest’infrazione, ho iniziato la mia ricerca verso la glassatura perfetta cucinando la mia prima Sacher Torte a partire dalla ricetta che ho trovato qui. In realtà la glassatura è venuta orribile: nonostante avessi letto Mrs Dalloway e Le Ore e avessi acquisito – almeno in via teorica – il concetto di strato mangia-briciole … non ho pensato che il secondo strato non fosse da spalmare ma da far colare sul primo … ed ecco qua il misero risultato estetico:

sacher

Però è finita in 48 ore !!! O se la sono mangiata per non vederla … o era BBONA !

In realtà, per spirito di protesta generalizzato ho già effettuato un serie di piccole modifiche: per prima cosa fo fatto il doppio strato di glassa e poi ho usato metà della marmellata consigliata, perché mi sembrava troppa. Da qui alla sacher bella ed eco-compatibile, però, passerà un secolo !

Inoltre ho una domanda per tutti i “culinari” all’ascolto: ma come fa a gonfiare COSI’ un impasto del genere ???

Annunci

6 responses to “Spirito Olimpico infranto e (cugginacessa della) Sacher Torte.

  1. livrescomovento ha detto:

    “sottoscrivo!” 😉

  2. Passioni da Bere ha detto:

    http://passionidabere.wordpress.com/2013/09/10/mousse-di-sacher/
    In questo post c’e’ la ricetta della Sacher collaudata da Valeria (e Valeria e’ una garanzia)
    Por este fin de semana a “Via Libera” danno un concerto per Ukulele. Non puoi non esserci.

    • scassandralverde ha detto:

      ARGH ! Sono una sbatata e AAAARGHH ! Non solo non ci sarò, ma ho lasciato il mio piccino a Roma perché la sessione d’esame e la consegna del primo capitolo della tesi mi stanno togliendo il sonno !!! =((( CHE VITA GRAMA !

  3. Kmagnet ha detto:

    A mio marito la Sacher la devo fare almeno una volta l’anno, da contratto. Troppo buona con la marmellata di arance!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sugar and Cinnamon

A wholefoods blog showing the sweeter side of healthy eating

IL CASALINGO MODERNO ATTO SECONDO

(HOMELESS EDITION) economia domestica ed educazione sentimentale di un disoccupato con prole

la tana del riccio

..with my own two hands..

Tranquillissimamente

consigli e idee per per una vita tranquilla

Vivere Sostenibile

Soluzioni per un nuovo modello di Vita. Scrivici le tue a info@viveresostenibile.net

parlareavanvera

i mille volti della comunicazione: tra viral e flop

girati

Vorrei fermarmi un attimo a respirare, posso?

Dad's the way I like it

From Scotland. Living in Wales. Multilingual and trying to multi-task.

Sotto il livello del mare

Blog di una olandesa

La Tana

" Ama il prossimo tuo come te stesso ". Perché pretendere da me tanto cinismo?

Circolo Città Futura

Pensare globalmente, agire localmente; nel V Municipio di Roma

Offresi lavoro, ma non troppo.

alla ventura nella terra dei cachi

E' scientificamente dimostrato

Posti del Cosmo dove non sono mai stato

Farfalle e trincee

Sulla Via della seta, tra crisi energetiche e crisi esistenziali

XI XI in Cina

Esperienze, racconti e stranezze nel celeste impero

Diario di un ansioso

L'ansia raccontata da chi ci convive

RECENSIONI FACCIALI

meno parole, più facce!

Soldato Kowalsky

Valtellina, Cina, quello che capita - Dal socialismo scientifico al socialismo nerd

domande

le domande vengono prima delle risposte

vitadapendolare

sembrano traversi(n)e ma sono opportunità

Minimoimpatto.com: le pratiche ecosostenibili

idee e consigli su come essere eco-logici nella vita quotidiana

angolo del pensiero sparso

voli pindarici sulla caleidoscopica umanità

Music For Travelers

One good thing about music, when it hits you, you feel no pain (Bob Marley)

amoleapi

Blog, api, gechi, fotografie,fiori, ricette, famiglia

ECOarcobaleno

Solo chi Sogna può cambiare il mondo.

chayudao

tea encounters

Una mamma green

Un blog per mamme (e non solo) sempre in cerca di se stesse. Un blog per mamme libere dai condizionamenti e in contatto con il proprio istinto autentico

Un cremonese in terra islandese

Un cremonese in terra islandese

SEW KATIE DID

because thread is the best glue.

Africans in China

Cultural research about Africans in Guangzhou, and beyond

Giardinaggio Irregolare

Chi scrive di giardini deve sempre avere il coraggio di dichiarare le proprie opinioni

Zone Errogene

Ogni lasciata è vinta

Stories from the underground

Come vivere senza stomaco, amare la musica ed essere sereni

Disorientamenti

Soleil cou coupé

FreeWordsTranslations

Best Quality, Fast and Professional Translations from English, French and Spanish to Italian

VETROCOLATO

I MIEI PENSIERI SONO DI VETRO COLATO, NON CI STANNO PIÙ CHIUSI IN UN CASSETTO

la Polirica

La scelta è sempre tra una peretta gigante e un panino alla merda, fin dall' inizio del mondo la partita si è sempre giocata tra una peretta gigante e un panino alla merda, solo loro hanno la faccia tosta per fare politica!

Roberto Chessa

live your dream

Segreti e virtù delle piante medicinali

Alla natura si comanda solo ubbidendole. Francis Bacon, Saggi, 1597/1625

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: