(forse) Si.Può.(ri)Fare!

Vivere da sola in Italia, a 25 anni, con 450 euro al mese e a impatto zero.

ARGH ! Versatile blogger award di un mese fa !!!

su 7 ottobre 2013

versitle-blogger-1

Sono ufficialmente terrificante per ben due motivi …

1. Ho ricevuto un Versatile Blogger Award dalla Very Versatile Happiies un mese fa e mi ritrovo a ringraziare solo ora;

2. In realtà avevo fatto un cenno di ringraziamento ma avevo inserito il nome della blogger “premiante” sbagliato !

Per partecipare, in realtà basta ben poco, a parte la maledetta connessione che io ho solo un paio di volte la settimana. Macomunque non ho scuse … Ecco le regole !

  • Mostrare il logo del premio sul blog;
  • Ringraziare il blog che ti ha nominato;
  • Nominare altri quindici blog; – non so se arrivo a 15
  • Mettere il link dei tuoi nominati nel post e informarli del premio con un commento;
  • Scrivere sette cose su di te.

Allora, devo quindi nominare ei blogger versatili … per farlo ammodino me ne sono andata a passeggio in zona Treccani e ho rispolverato le sfaccettature semantiche del termine in questione: versàtile agg. [dal lat. versatĭlis, in senso proprio e fig., der. di versare «voltare, girare»]. –

1. letter. o scient. Che gira agevolmente, che si svolge o si può volgere facilmente in varie parti e direzioni: Le fanti dai cinti vermigli Intente … a torcere i lor fusi Versatili (D’Annunzio); reti v. da uccellagione; in zoologia, con riferimento agli uccelli, detto delle dita dei piedi che sono rivolte indietro ed opposte alle altre, come per es. il dito posteriore di alcuni rondoni; in botanica, antera v., antera che, essendo assicurata al filamento staminale soltanto per un punto, oscilla facilmente sopra di esso (per es., le antere delle graminacee).

2. fig. Capace di impegnarsi con successo in attività diverse, in diversi campi d’interesse, adattandosi a situazioni varie e imprevedibili: avere un ingegno v., e un uomo, un giovane, una ragazza d’ingegno v., o assol. versatile, che ha disposizione per riuscire bene in campi diversi d’attività e di studio. Nella tecnica, una macchina, un macchinario, un’apparecchiatura v., capace di esplicare funzioni diverse, di eseguire lavorazioni varie; in informatica, programma v., che può essere adattato a problemi ed esigenze molto varie.

Ecco dunque i miei vincitori in ordine sparso !

http://laragazzacoltacco12.wordpress.com/

http://patuasia.com/

http://ladisoccupazioneingegna.wordpress.com/

http://giovanecarinaedisoccupata.wordpress.com/

http://malditestadellimmigrata.wordpress.com/

http://raimondorizzo.wordpress.com/

http://undelirioalgiorno.wordpress.com/

http://cronachebastarde.wordpress.com/

http://lotjina.wordpress.com/

http://urbanlotusflower.wordpress.com/

Oddìo … quanti sono ? Beh, ne metto un altro po’ !

http://passionidabere.wordpress.com/

http://lamiavitasenza.wordpress.com/

http://talkingaboutmyidiots.wordpress.com/

Eppoi, ecco 7 random facts su di me.

1. Sono così maschia che se una vetero-femminista parla con me per più di dieci minuti le scoppia la testa.

2. Da piccola volevo scappare col circo … e anche adesso.

3. Voglio un cane. Però non sare mai tanto crudele da farlo crescere a Venezia, quindi se ne parlerà prossimamente.

4. Voglio tantissimi marmocchi. Tutti quelli a cui le mie futuribilmente fiorenti finanze potranno carantire una vita degna e dignitosa. Però uno solo – che forse saranno due a causa della genetica – biologico e tutti gli altri adottati.

5. Il mio attore preferito non è Brad Pitt, Johnny Depp o checcazzonesò … ma il SOLO e L’UNICO Giuseppe Battiston.

6. Ho la sfiga addosso. Davvero, è come se da qualche parte fosse scritto che qualsiasi cosa io decida di fare debba essere allontanata da me da ostacoli insistenti come la goccia d’acqua nel lavandino quando cerchi di addormentarti. Quest’estate negli stessi 3 minuti in cui la nonna del Miomone vinceva 95 euro giocandone 20, io ne perdevo 20. Stamattina un professore faceva ricevimento e siccome ha due uffici e non avevo internet per contattarlo ho deciso di tentare la sorte e andare nell’ufficio più lontano da casa mia – perché la logica della mia sfiga è subdola – lui era chiaramente nell’altro ufficio. Il medesimo professore, volendo rimandare un esame della scorsa sessione, ha mandato una mail a una su due delle persone iscritte all’esame … chiaramente non a me, ma all’altra, così io l’ho aspettato per tre ore buone chiedendo ad ogni persona che passasse per il corridoio se lo avesse visto. Quando abbiamo finalmente dato l’esame, due giorni dopo, l’aula dove esso si svolgeva aveva due porte e lui ha usato quella dove io non ero per entrarci, così che ha pensato che fossi arrivata con un’ora di ritardo, perchè – indovina – devo aver busato alla porta davanti alla quale aspettavo esattamente nell’istante in cui lui si è recato al cesso. Una settimana fa ho incontrato di persona Giuseppe Battiston, gli ho fatto dodicimila foto e poi, quando a sera volevo metterle sul pc … erano sparite. Ma non sono pazza, ho dei testimoni, LUI c’era ! Se volete continuo: ho 24 anni di prove.

7. Mi commuovo con una facilità estrema.

Annunci

18 responses to “ARGH ! Versatile blogger award di un mese fa !!!

  1. Happiies ha detto:

    uuhh Very Versatile Happiies! graziee! ^.^

  2. Lotje ha detto:

    jeeeej! Grazie!

  3. ahahaha grazie! a parte aver dovuto cercare chi fosse Giuseppe Battiston….la 6 e la 7 l’abbiamo in comune!

  4. Daniele ha detto:

    Grazie !!
    E’ il secondo che ricevo questo mese e non ho ancora partecipato a mia volta…!
    Grazie ancora 😀

  5. undelirioalgiorno ha detto:

    grazie mille scassandra, oltretutto sei troppo simpatica 🙂
    ma la 1 e la 7 non fanno un po’ a pugni?
    buona … fortuna 😉

    PS come antisfiga posso consigliarti “il segreto”?

  6. Nicola Losito ha detto:

    Complimenti per la segnalazione: significa che te la meriti. Anch’io l’ho ricevuta, ma sarà stato un errore… 😀
    Nicola

  7. AnnaInTheSkyWithRandomThings ha detto:

    Anì, sto facendo un po’ di catching-up con il tuo blog non avendoti più per casa 😦
    ..e commento con una conversazione avvenuta tra me e mia mamma qualche settimana fa:
    “Ieri io e il papà siamo andati al Pordenone Legge in bici.. c’era Giuseppe Battiston, l’attore, quello ciccionetto….”
    “Giura???!! Mamma ma io lo adoro!”
    “Ah. Io stavo per prenderlo sotto in bici.”

    non contenta, ha aggiunto “ma occupava tutta la corsia”
    (ma io lo adoro comunque)

    ps. vediamoci!

    • scassandralverde ha detto:

      Oddio, se lo prendeva sotto con la bici si sfasciava la bici … ma magari lo invitava a casa per farsi perdonare e tu potevi rapirlo !!!! Ah, d’ora in poi sarà per sempre il CiccioNetto !
      Comunque fra un’ora arrivano i miei e stanno per tutto il weekend, vanno via domenica sera. Io E Gregorio stavamo giusto aspettando un invito a cena (con menù condiviso, magari, sennò devi passare la giornata ai fornelli) da quella che ha la casa gruss’ … Sei tu ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sugar and Cinnamon

A wholefoods blog showing the sweeter side of healthy eating

IL CASALINGO MODERNO ATTO SECONDO

(HOMELESS EDITION) economia domestica ed educazione sentimentale di un disoccupato con prole

la tana del riccio

..with my own two hands..

Tranquillissimamente

consigli e idee per per una vita tranquilla

Vivere Sostenibile

Soluzioni per un nuovo modello di Vita. Scrivici le tue a info@viveresostenibile.net

parlareavanvera

i mille volti della comunicazione: tra viral e flop

girati

Vorrei fermarmi un attimo a respirare, posso?

Dad's the way I like it

From Scotland. Living in Wales. Multilingual and trying to multi-task.

Sotto il livello del mare

Blog di una olandesa

La Tana

" Ama il prossimo tuo come te stesso ". Perché pretendere da me tanto cinismo?

Circolo Città Futura

Pensare globalmente, agire localmente; nel V Municipio di Roma

Offresi lavoro, ma non troppo.

alla ventura nella terra dei cachi

E' scientificamente dimostrato

Posti del Cosmo dove non sono mai stato

Farfalle e trincee

Sulla Via della seta, tra crisi energetiche e crisi esistenziali

XI XI in Cina

Esperienze, racconti e stranezze nel celeste impero

Diario di un ansioso

L'ansia raccontata da chi ci convive

RECENSIONI FACCIALI

meno parole, più facce!

Soldato Kowalsky

Valtellina, Cina, quello che capita - Dal socialismo scientifico al socialismo nerd

domande

le domande vengono prima delle risposte

vitadapendolare

sembrano traversi(n)e ma sono opportunità

Minimoimpatto.com: le pratiche ecosostenibili

idee e consigli su come essere eco-logici nella vita quotidiana

angolo del pensiero sparso

voli pindarici sulla caleidoscopica umanità

Music For Travelers

One good thing about music, when it hits you, you feel no pain (Bob Marley)

amoleapi

Blog, api, gechi, fotografie,fiori, ricette, famiglia

ECOarcobaleno

Solo chi Sogna può cambiare il mondo.

chayudao

tea encounters

Una mamma green

Un blog per mamme (e non solo) sempre in cerca di se stesse. Un blog per mamme libere dai condizionamenti e in contatto con il proprio istinto autentico

Un cremonese in terra islandese

Un cremonese in terra islandese

SEW KATIE DID

because thread is the best glue.

Africans in China

Cultural research about Africans in Guangzhou, and beyond

Giardinaggio Irregolare

Chi scrive di giardini deve sempre avere il coraggio di dichiarare le proprie opinioni

Zone Errogene

Ogni lasciata è vinta

Stories from the underground

Come vivere senza stomaco, amare la musica ed essere sereni

Disorientamenti

Soleil cou coupé

FreeWordsTranslations

Best Quality, Fast and Professional Translations from English, French and Spanish to Italian

VETROCOLATO

I MIEI PENSIERI SONO DI VETRO COLATO, NON CI STANNO PIÙ CHIUSI IN UN CASSETTO

la Polirica

La scelta è sempre tra una peretta gigante e un panino alla merda, fin dall' inizio del mondo la partita si è sempre giocata tra una peretta gigante e un panino alla merda, solo loro hanno la faccia tosta per fare politica!

Roberto Chessa

live your dream

Segreti e virtù delle piante medicinali

Alla natura si comanda solo ubbidendole. Francis Bacon, Saggi, 1597/1625

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: